Pizza TONNO, CIPOLLA E FILOSOFIA – Preparazione

Maggio 17, 2017

Pizza TONNO, CIPOLLA E FILOSOFIA – Preparazione
“Questa pizza è una nostra rivisitazione di un grande classico della pizza, la tonno e cipolla, presente nel nostro menù Evoluzione. Filosofia perché è nostro stile rivisitare ricette con ingredienti di prima qualità e che passano attraverso la cucina per elaborare cotture e preparazioni senza lasciare nulla al caso. Qui abbiamo selezionato il tonno PALAMITA, un tonno del Mediterraneo più piccolo rispetto alle altre tipologie. Il dorso e i fianchi sono di colore azzurro-acciaio con riflessi verdi. Il ventre è argenteo e presenta delle strisce longitudinali brune che scorrono dalla gola alla pinna caudale. La sua carne è molto prelibata. Viene pulito, cotto a vapore con dell’alloro per circa un’ora. Successivamente si fa saltare in padella con del soffritto e profumi. La cipolla viene lessata con del burro e fatta ammorbidire pianissimo, questo per evitare che il burro si arrostisca. Il tutto viene messe in cottura su base margherita”.
Federico, lo chef

“Pizza classica ma non scontata, dove i sapori del mare si infrangono sulla Punk’s do it bitter, del mio ed oramai affezionato Birrificio Indipendente Elavdi Bergamo.
4.3° alc, dorata con una schiuma compatta , al naso note di agrumi. Il pompelmo predomina. Delicata in bocca con un finale sensuale. Dopo una bella sorsata resti affascinato dall’eleganza del retrogusto, e non puoi che gustarti un altro pezzo di pizza”.
Paolo, responsabile sala e selezionatore birre