Pizza Scomposta – Preparazione

24 Gennaio, 2018

Pizza SCOMPOSTA – Preparazione
“Si compone di fagottini di pizza fritti in olio di semi che vengono serviti con gli ingredienti a parte di una regina marghertia o una gran crudo. L’idea è quella di un “gioco” in cui il cliente può liberamente scegliere di abbinare un bocconcino alla mozzarella di bufala campana, al pomodoro dell’Agro Sernese Nocerino da presidio Slow Food Italia o al prosciutto crudo fumè artigianale 18 mesi di SALUMIFICIO MACELLERIA NOGARA, quasi fosse un aperitivo che si può trasformare anche nel piatto della serata. Un gioco di colori e sapori!!!”
Federico, lo chef

“Abbiamo ideato questo piatto per offrire un valida alternativa alla pizza. Ingredienti semplici, tradizionali e di alta qualità come questo calice di vino: SOLO PER NOI, prodotto da Azienda Agricola Cavazza di Montebello Vicentino. lo dice il nome stesso, ossia per pochi. Un Durello sui lieviti dal colore opalescente per tornare alle origini, le uve di garganega e durella sono le uve tradizionali delle colline vicentine. Bella acidità, giusta bollicina, grande come aperitivo e ottimoinizio cena”.
Paolo, responsabile sala